Decalogo sul Coronavirus

POSTER CORONAVIRUS P 24 2 2020 B1Da ISS e Ministero della Salute un decalogo sul coronavirus con Regioni, Ordini professionali e Società scientifiche

Dieci punti fermi, dalle indicazioni su come lavarsi le mani o pulire le superfici alle principali fake news puntualmente smentite, per curare l’“infodemia” legata al Sars-Cov-2 in luoghi ‘di passaggio’ come gli studi medici o le farmacie. 

Ecco i dieci messaggi del manifesto:

1.   Lavati spesso le mani

2.   Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute

3.   Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani

4.   Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci

5.   Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico

6.   Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol

7.   Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate

8.   I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi

9.   Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus

10. In caso di dubbi non recarti al Pronto Soccorso: chiama il tuo medico di base e se pensi di essere stato contagiato chiama il 112

Numeri di telefono da contattare in caso di necessità:

- Numero Verde ATS Bergamo: 800.44.77.22 (dalle 9.00 alle 18.00)

- Numero Verde Regione Lombardia: 800.89.45.45

- Numero nazionale di pubblica utilità: 1500

- Sito internet: www.ats-bg.it

Allegati:

Nuovo coronavirus: Dieci comandamenti da seguire

Quando va indossata la mascherina



I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati .

Accetto i cookies di questo sito.